top of page

Il podio si tinge di nuovo: Marco davanti e dietro tutti quanti! Ma non in campionato.

Siamo giunti alla semifinale del trofeo neofiti, la quale ha dato spazio ad un podio inaspettato.

La gara inizia con tutti i concorrenti molto agguerriti. I presenti sono, come al solito, la famiglia Venturini ma senza il loro "quinto" Rubens, che segna così il suo scarto al campionato rischiando tutto nella finale del prossimo lunedì 10 gennaio 2022. "Consolati" dall’assenza della stella nascente Rubens, Laurent e Voicu hanno alte pretese da loro stessi per non perdere il distacco attuale.






Parte così la prima manche e per Laurent ci sono grossi problemi di adattamento al pulsante scelto a sorte, che lo costringeranno a rincorrere per tutta la gara. Durante i primi minuti di competizione, il livello dei partecipanti è molto simile tra loro eccezion fatta per Franco che, reduce da una dura giornata di lavoro, non si sente all'altezza di condurre la gara mollando alla terza manche; e per Marco che, in sei minuti gira come i pro segnando ben 18 giri nella corsia bianca.


La gara continua senza esclusione di colpi a tempi sul giro:

Marco infatti, mentre fa la gazzella distaccando i suoi diretti rivali a suon di giri veloci, fa segnare uno splendido 18,5" sia in bianca che in blu che in verde ed addirittura in gialla, la corsia più difficile di tutte! Laurent si difende alla sua seconda gara girando sopra i 20" solo in rossa, gialla e nera. Thomas, che arriva terzo staccato da Laurent di soli 21 settori, migliora i suoi tempi ad ogni cambio di corsia. Voicu si avvicina al 18" in blu con un 19,1".

Riccardo, ora terzo in campionato, rischia molto in rossa segnando solo 9 giri compiuti.

Ora il campionato è serrato vista la prestazione sotto la media di Voicu, e sarà la finale a decretare il vincitore. Voicu e Marco hanno a disposizione ancora il loro scarto e devono mettere in tavola tutti i loro assi per tenersi dietro lo scatenato Laurent che, a conti di scarti fatti, sarebbe virtualmente primo in campionato; mentre Riccardo dovrà migliorare la quinta posizione se non vuole vedersi sfuggire il podio dalle grinfie.

Vi aspettiamo lunedì 10 dalle ore 19:00 in via nuvolone 33 ad Arma di Taggia per partecipare all'ultima di campionato ed assistere alla lotta per il titolo!





92 visualizzazioni0 commenti
bottom of page